Qualcosa su di me…

Sono psicologa, psicoterapeuta iscritta all’Ordine degli Psicologi della Valle d’Aosta al n. 87.

Ho svolto il mio percorso universitario in Francia presso l’Université de Savoie a Chambéry, perché rifiutavo l’idea di vivere anche solo temporaneamente in una grande città.

La facoltà di psicologia di Chambéry, cittadina universitaria, immersa nel verde, mi aveva affascinata già dalla prima lontana visita e la mia scelta si è rivelata veramente felice non solo per i professionisti di alto livello da cui ho ricevuto insegnamenti, ma anche per l’impostazione della formazione, assolutamente professionalizzante, che mi ha direttamente inserita nel mondo del lavoro, attraverso stages e tirocini durante tutto il cammino universitario.
Durante gli studi mi sono interessata ai problemi di comportamento di bambini e ragazzi difficili e ho fatto lavori di ricerca per le mie tesi di laurea e laurea specialistica sui bambini iperattivi e sulla presa in carico residenziale di minori colpevoli di reati.

Mi sono laureata in Psicologia ad indirizzo Clinico con Specializzazione in Psicologia dell’Età dello Sviluppo (DESS en Psychologie de l’Enfant et de l’Adolescent) nel 2001 ed ho iniziato subito a lavorare come psicologa in centri per minori in difficoltà.

La formazione ricevuta grazie a corsi di approfondimento mi ha indirizzata ad occuparmi e praticare la Terapia Sistemica Relazionale, ovvero ad interpretare il disagio come espressione di un sistema in sofferenza ma soprattutto ad intervenire con azioni terapeutiche per portare al cambiamento.

Per oltre cinque anni ho lavorato per un centro di recupero per minori delinquenti nello Jura francese (Centre d’Education Renforcé), in collaborazione con il Ministero della Giustizia francese (leggi l’articolo in .pdf): l’esperienza è stata incredibile sotto il profilo umano e professionale; lavorare con gli adolescenti delle banlieux mi ha permesso di crescere, di mettermi in gioco continuamente, di puntare alla massima professionalità perché con quel tipo di ragazzi non puoi mentire e non puoi guardarli da lontano se vuoi aiutarli…

Parallelamente ho effettuato l’iter per il riconoscimento del titolo professionale in Italia e nel 2003, dopo l’iscrizione all’Albo degli Psicologi della Valle d’Aosta inizio anche l’attività di libera professionista a Courmayeur con sostegni psicologici e consulenze ad adulti.

L’esigenza continua di formazione per incrementare le mie conoscenze e le mie competenze professionali mi porta a frequentare un master in Terapia Breve Strategica a Torino, organizzato dal Centro di Terapia Breve Strategica di Arezzo diretto dal Professor Giorgio Nardone.

Nel frattempo il cuore mi spinge a ristabilirmi definitivamente in Valle d’Aosta, pur continuando ad intervenire con consulenze in Francia; per scelta investo tempo ed energie crescenti nella libera professione, l’unica forma in cui riesco a concepire per me la mia professione.

Realizzo il mio progetto aprendo finalmente lo studio di proprietà a Morgex ed occupandomi di attività clinica, consulenze in ambito psicologico, formazioni e progetti per le scuole.

Dopo il master biennale, la passione per questo approccio che mi fornisce strumenti concreti ed efficaci, mi porta a frequentare proprio ad Arezzo la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Breve Strategica e ad ottenere il titolo di psicoterapeuta.

Nel 2015 l’instancabile bisogno di approfondire la mia formazione e acquisire strumenti nuovi ed efficaci di intervento mi porta a Roma a frequentare il Master di Ipnosi Ericksoniana presso una delle migliori scuole di Ipnosi italiane: la Scuola di Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana (SIIPE). In questa scuola ho trovato un ambiente scientifico in fermento e una comunità di colleghi nella quale mi sono sentita davvero a casa: ho continuato a formarmi lì in questi anni e ora sono stata accolta come tutor per gli allievi in formazione. Sono quindi iscritta alla Società Italiana di Ipnosi.

L’incontro con la mia collega, la dott.ssa Assunta Siciliano ha aperto, ormai diversi anni fa, la strada ad una collaborazione stimolante: ci accomunano l’amore per la psicologia, la passione per la nostra professione, la serietà professionale, l’assoluta esigenza di offrire prestazioni professionali di qualità in campo psicologico, anche attraverso un lavoro di ricerca e formazione continua.

… è nato così a quattro mani il progetto “Strategicando®…”.

Rimani aggiornato: inserisci la tua mail e segui la pagina Facebook!!